ElarScan A2-400

Scanner sopraelevato professionale economico e salvaspazio, 300-600 dpi, ottico regolabile

La serie di scanner sopraelevati ElarScan A2-400 è progettata per digitalizzare documenti rilegati e piatti di vari tipi fino a DIN A2+ in qualsiasi stato fisico, compresi quelli con apertura incompleta, inceppamenti e altre caratteristiche

ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400
ElarScan A2-400

I modelli ElarScan A2 sono dotati di sensori CCD CMOS con ampia profondità di campo, pre-elaborazione delle immagini in tempo reale, sistema di messa a fuoco automatica e zoom ottico interattivo per il controllo digitale della risoluzione di scansione.

Zoom ottico interattivo con controllo digitale

Una caratteristica unica di Elarscan A2 è lo zoom ottico interattivo, che consente di digitalizzare piccoli oggetti e frammenti con una risoluzione ottica migliorata senza interpolazione software, selezionare e gestire rapidamente la risoluzione di scansione ottimale all'uscita. I controlli intuitivi dall'interfaccia del programma o dal pannello di controllo consentono di impostare la dimensione desiderata o selezionare il formato del documento. Il sistema ottico, supportato dal software for document imaging (SDI), determina automaticamente l'area di scansione ottimale, regolando agevolmente l'ottica per ottenere la massima risoluzione.), rileva automaticamente l'area di scansione ottimale, riconfigurando senza problemi l'ottica per ottenere la massima risoluzione.

Pre-elaborazione delle immagini in tempo reale

Oggetto scansionato non solo viene visualizzato sullo schermo in tempo reale (LiveView), ma consente anche di preelaborare le immagini senza pre - scansione-visualizzando in anteprima in tempo reale sullo schermo dell'operatore: incluso FreeFrame per scansionare fino a 20 frammenti contemporaneamente, per la formattazione automatica, il multi-mascheramento, la divisione delle pagine, il ritaglio e altre operazioni. Questa funzione è supportata dalla versione completa del software di elaborazione delle immagini dei documenti (Software for document imaging (SDI)).

preprocessing.jpg

Controlli ergonomici

La scansione ElarScan è organizzata per comodità dell'operatore e offre le massime prestazioni di digitalizzazione. L'utente deve solo posizionare il documento sul fermalibri (rivolto verso l'alto) e avviare la scansione in uno dei modi convenienti: utilizzando il software di controllo integrato, utilizzando i pulsanti di avvio della scansione sul corpo o un interruttore a pedale opzionale. Utilizzando il software di elaborazione delle immagini dei documenti (SDI), è possibile configurare l'avvio della scansione con un tempo di ritardo specificato e l'avvio automatico della scansione quando viene rilevato il completamento del cambio di pagina (o la sostituzione dell'oggetto).

Il pannello di controllo ergonomico ElarScan A2 è stato sviluppato sulla base di anni di esperienza nella realizzazione di progetti di digitalizzazione di massa di documenti. È stato realizzato un design anti-polvere e anti-umidità con indicazione a LED delle modalità operative. Tutti i pulsanti del pannello di controllo hanno icone chiare.

Luci adattive integrate

L'elevata qualità di scansione e la corretta resa cromatica di ElarScan A2 sono garantite, tra le altre cose, dalla moderna tecnologia di riilluminazione. Lo scanner è dotato di tre retroilluminazione: una luce frontale per la digitalizzazione in modalità a V e un sistema di riproduzione con due luci laterali regolabili per la scansione in modalità piana.

camera-lince.png

Le lampadine Cool LED non emettono radiazioni nocive UV e IR e garantiscono una lunga durata. Il flessibile sistema di illuminazione adattiva ElarScan elimina l'attenuazione dell'immagine, i riflessi e le ombre anche quando si utilizzano i vetri a pressione. L'attivazione della retroilluminazione avviene durante la scansione, è anche possibile impostare la modalità di illuminazione costante.

Fermalibri universale

Il fermalibri può essere aperto a 90, 120 e 180 gradi ed è progettato per scansionare oggetti fino a 15 cm di spessore e fino a 15 kg di peso.

Tutti i principali elementi strutturali del fermalibri sono realizzati in metallo e sono progettati per un lavoro intensivo a lungo termine. Se è necessario allineare gli oggetti in modalità V, è possibile utilizzare il vetro di livellamento autonomo (opzionale).

quality.png

SDI (Software di elaborazione delle immagini dei documenti) include una vasta gamma di funzioni di scansione intelligenti, gestione di progetti e profili utente, post-elaborazione delle immagini, tra cui sono:

  • • Pre-elaborazione delle scansioni basata su anteprime in tempo reale. Elarscan esegue molte operazioni sulle immagini in modalità LiveView prima della scansione, inclusa la selezione di fino a 20 frammenti per la scansione simultanea di FreeFrame, l'impostazione di formattazione automatica, multi-maschera, impaginazione, ritaglio, ecc. Posizionate più oggetti sul fermalibri: il sistema li rileva automaticamente e crea file separati in un'unica scansione.
  • • Modulo OCR integrato. In modalità di post-elaborazione in streaming, Elarscan è in grado di riconoscere automaticamente il testo in oltre 50 lingue e creare PDF/A con funzionalità di ricerca full-text.
  • • Assistenti virtuali. Modelli traslucidi di documenti precedentemente scansionati e una griglia di linee guida sovrapposte all'immagine live sullo schermo aiutano l'operatore a posizionare il oggetto sul fermalibri.
  • • Correzione laser 3D della curvatura della pagina. Se non è possibile appiattire i vetri di pressione, il sistema laser eseguirà un'analisi 3D in tempo reale del oggetto e aiuterà a eliminare la flessione nelle immagini scansionate.
  • • Gestire i progetti e i profili degli utenti. L'operatore può salvare le impostazioni ottimali selezionate per un uso successivo in documenti simili. Ogni progetto di scansione in esecuzione può essere copiato in altri Elarscan per collaborare con impostazioni comuni ed esportato (migrato) in un altro Elarscan in qualsiasi fase dell'esecuzione, insieme alle scansioni e alla post - elaborazione già eseguite.
  • • Editor di post-elaborazione. Sono disponibili più di 40 filtri incorporati per impostare la post-elaborazione automatica in batch, implementata anche in modalità "notturna" e in background - tra cui la correzione e il miglioramento delle immagini, la generazione di formati di file di output. Il sistema consente di impostare "hot folder" per raccogliere e postelaborare in modo collaborativo le immagini provenienti da più dispositivi, compresi scanner di documenti di altri tipi e produttori.

Caratteristiche tecniche

Scanner type:
  • Planetary scaner;
  • Table top position;
  • Built-in universal cradle and lighting system;
  • Computer unit (included in the equipment set).
Book cradle:
  • Universal V-shaped manual book cradle with independent manual adjustment of the angle of inclination of the cradle;
  • Opening angle 90, 120 and 180 degrees.
Lighting system: Integrated, adaptive, LED lamps without IR and UV radiation.
Scan system: Camera with CMOS RGB sensor.
Scan Resolution: 300-600dpi, optically adjustable.
Interactive optical zoom: With feedback and digital control, with the ability to automatically adjust the maximum resolution for a given scanning format (when using Professional version software — an option).
Maximum format: A2++ (650×420 mm).
Scan time: 0,5 sec., regardless of the size of the original.
Max. thickness of originals: 10 cm.
Max. weight of originals: 15 kg.
Control interface:
  • Dust and waterproof control panel with quick scan buttons;
  • Wide-format monitor to provide real-time preview and work with the complex software.
Embedded software:
  • Software for document imaging (SDI) basic version for ElarScan control;
  • Software for document imaging (SDI) full version (option) includes batch scanning functions, project and user profile management, filters and post-processing procedures, external image import, multilingual OCR and others. Can be installed on a separate computer.
Software for document imaging (SDI) basic version functions:
  • Batch scanning of documents, sections or books of various formats;
  • Geometric image correction when scanning with an original opening angle of 90, 120 and 180 degrees;
  • Access to camera software settings and save them in a scan job (Project);
  • Automatic detection of original size;
  • The ability to quickly jump to any scanned image;
  • View thumbnail image of all scans, ability to move the scanned image within the project with automatic re-numbering;
  • Deleting and replacing a failed scanned images;
  • Saving images to hard drive or to a network folder;
  • Auto-naming a files using variables and their combinations:
    • Name of computer;
    • Counter with the specified number of digits.
  • Scan start:
    • Using the scan start button;
    • Using software interface.
Additional functions of Software for document imaging (SDI) full version:
  • Interactive optical zoom with feedback and software control with the ability to automatically adjust a maximum resolution to selected scan size;
  • Splitting a scan into two separate pages and then saving it as two separate files;
  • Setting up Projects (jobs) and Profiles, allowing you to optimize the work of the operator;
  • Export/Import of scan Projects in order to preserve and/or transfer the jobs to other ElarScan or PC;
  • Free masking mode (selection of fragments) by real-time live preview;
  • Loading images in JPEG format from external sources by the «Hot folder» mode;
  • Switching from scanning mode to processing mode and vice versa at any time without the need to save current changes in image files;
  • Setting up and applying the ICC profiles;
  • Geometric image correction;
  • Access to camera software settings and save them in a scan Project;
  • Automatic detection of original size;
  • Ability to save raw images;
  • Archiving in ZIP format for sending by e-mail;
  • Saving images in cloud storage;
  • Rich auto-naming of scans using variables and their combinations:
    • Username;
    • Image size in pixels;
    • Resolution in dpi;
    • Date in the format dd.mm.yyyy;
    • Counter with the specified number of digits.
  • Starting a scan:
    • Manually, through the software interface;
    • By interval (after a specified period of time);
    • Using the automatic page turn detection function.
  • Recognition of a barcode on a scanned document, using a barcode to name a target folder;
  • OCR to PDF with text layer (support for more than 50 languages);
  • Batch post-processing of uploaded images from external sources;
  • Correction of brightness, contrast, saturation, gamma;
  • Image sharpening;
  • Image alignment;
  • Removing black borders and warps;
  • Removing the background of an image;
  • Removing debris from an image;
  • Removal of background «garbage», noise and spots for b/w images;
  • Scaling as a percentage of the original size;
  • Enlargement, reduction and rotation of the image;
  • Text lines alignment;
  • Clipping borders by the field;
  • Clipping borders by meaningful information — cropping the scan image by text/picture field;
  • Replenishment of edges by adding an extra margin and aligning edges using sheet geometry;
  • Block clearing — deleting an image inside or outside the selected area;
  • Masking the operator’s fingers;
  • Light level equalization;
  • Image centering;
  • Applying an electronic stamp to the image;
  • Saving multiple areas of an image as separate files (multi-masking);
  • Rotate by a given angle (multiple of 90 degrees or arbitrary);
  • Mirroring — reflecting the image vertically or horizontally;
  • Converting color and gray images to b/w without losing meaningful information;
  • Inversion of colors;
  • Setting up and preservation of a sequence of image processing operations (processing profiles);
  • Active post-processing mode — applying the processing profiles to coming images;
  • Return to the original image (undo) with the ability to undo all or each individual image processing filters.
Connection interface: USB; LAN (Gigabit Ethernet).
Additional (optional) modules and accessories:
  • Autonomous V-glass 120 degrees, 2xDIN A3 format;
  • Dust-proof covers;
  • The sensor monitor (recommended when using the scanner as a «self-service stand»).
Other: Dimensions: (L×W×H) — 620×640×730 mm
Weight: 30 kg
Power: 100-220V, 350W.

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso. Le specifiche tecniche e la fornitura possono variare a seconda della regione. Contatta il nostro partner commerciale autorizzato per ulteriori informazioni.